NEWS ED EVENTI

OLIMPIADI INVERNALI DEI SORDI 2019

883Le olimpiadi invernali per sordi tornano in Italia dal 12 al 21 dicembre 2019, dopo 35 anni, in Valtellina e Valchiavenna. Il paesaggio meraviglioso delle nostre alpi farà da sfondo ad un meraviglioso evento di fama internazionale che darà rilievo non solo al nostro territorio ma anche ad una disabilità che non si vede.

“Un evento “con” i sordi e non “per” i sordi, concetto che ben si incarna nello slogan che campeggerà su tutte le piste e nelle strutture delle gare: “We need a chance”. Spesso, infatti, quella uditiva è una disabilità invisibile, di tipo comunicativo, che porta purtroppo le persone sorde a rimanere ai margini della società quando, invece, avrebbero capacità per rimanerne al centro. Questo evento, che ha carattere sportivo, turistico e sociale, ha come primo obiettivo proprio quello di far conoscere la realtà dei sordi e creare nuove opportunità da cogliere.” Cit. Gazzetta dello sport

bimadda

NEWS ED EVENTI

Bando di INPS “Home Care Premium”

INPS ha pubblicato un bando pubblico per il progetto HOME CARE PREMIUM Assistenza domiciliare per dipendenti e pensionati pubblici per i loro coniugi e affini di primo grado momento autosufficienti.

Prevede l’erogazione da parte di INPS di contributi economici mensili in favore di persone non autosufficienti che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza per il rimborso di spese sostenute per l’assunzione di un assistente domiciliare. La domanda può essere presentata anche tramite Patronato.

La domanda sarà possibile dalle ore 12.00 del 4 aprile 2019 alle ore 12.00 del 30 aprile 2019.

Qui potete scaricare il bando!

Senza categoria

Il figlio del Silenzio

9788899019280_0_221_0_75Il figlio del silenzio di Monica Tarola

Un libro da leggere tutto d’un fiato. L’autrice ha saputo descrivere il problema della sordità che colpisce improvvisamente suo figlio. Le varie disavventure che ha dovuto affrontare contro tutto e tutti, medici e insegnanti in primis, perché la sordità, ancora oggi, e un tabù! Tutto ciò dimostra che l’amore vince su tutto!

Il libro è ricco di spunti e di riflessioni che coinvolgono tutta la sfera sociale: le stigmatizzazioni, l’ignoranza di paese, le istituzioni e le persone prive di sensibilità, tutti impreparati per affrontare l’handicap della sordità; solo una madre che si batte per far conoscere le problematiche e quindi contribuire ad una società migliore, ridanno speranza.

Senza categoria

14 aprile: ti aspettiamo a Corcagnano (PR)

Quest’anno in occasione dell’assemblea annuale dei soci abbiamo pensato di organizzare un concerto Gospel.

Quale miglior occasione della “domenica delle Palme” per poterci scambiare anche gli auguri di Buona Pasqua?!?!

Aspettiamo tutti, soci e non, amici, parenti, conoscenti e simpatizzanti per batter le mani tutti insieme con i Cake e Pipe!!!

NEWS ED EVENTI

Una bomboniera solidale!

Per rendere un giorno della tua vita davvero speciale puoi scegliere la nostra Pergamena delle Occasioni per ricordare un evento importante come Nascita, Battesimo, Prima Comunione, Cresima, Matrimonio, Laurea e tante altre occasioni.

Con un contributo minimo potrai avere la pergamena personalizzata nel formato e con la frase che preferisci!

Un modo semplice per aiutare a far crescere l’Associazione SENTO.

Contattaci alla nostra mail associazionesento@gmail.com

possiamo valutare anche le tue esigenze di eventuali confezioni!😉

NEWS ED EVENTI

Un romanzo famigliare con un’ampia riflessione sulla disabilità uditiva.

31iTP70+InL._SX354_BO1,204,203,200_Claudia Durastanti torna in libreria con La straniera, un racconto che si legge con piacere, in cui la sua storia famigliare si intreccia a parti saggistiche dove viene espressa una più ampia riflessione su disabilità uditiva, classe ed educazione culturale.

Perno e centro focale della narrazione, è  la figura della madre, affetta da sordità che si sposta tra i continenti con coerente caoticità. l’Autrice analizza i rapporti famigliari, anche i più complessi, senza mai scadere nel melodramma.

 

 

NEWS ED EVENTI

3 marzo – Giornata Mondiale dell’udito: diamo i numeri!!!

sordità-1200x565

Organizzazione Mondiale della Sanità: nel 2018 i sordi sono 466 milioni, nel 2030 saranno 630 milioni e nel 2050 si prevede una escalation fino a 900 milioni.

Il 3 marzo, giornata mondiale dell’udito è importante la prevenzione e la conoscenza. Conoscenza di ausili medici e chirurgici che possono agevolare il ripristino dell’udito attraverso protesi acustiche o impianto cocleare.

Sempre di più le persone scelgono di affidarsi a protesi acustiche e impianti cocleari con i quali sentire, riacquistare l’udito o acquistarlo (nel caso di bambini non udenti dalla nascita) fa in modo che il cervello si “attivi” e aiuta sia dal punto di vista uditivo che cognitivo.
Anche nell’adulto è fondamentale perché la sordità provoca un declino cognitivo importante, spesso tende ad isolarsi, soffre di depressione e di malattie legate ad essa.

Tecnologia, protesi e tempestività sono le cose fondamentali per avere una vita “normale” per chi nasce con un deficit uditivo.